04 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Serie B

SERIE A2: il derby con l´Aosta finisce 3-3

28-12-2013 21:45 - Serie B
I fantastici tifosi della CLD, veri vincitori del derby per la loro inesauribile passione
Ma a vincere sono i tifosi

Il derby tra Aosta e CLD Carmagnola, che mancava dalla stagione 2011-12 in serie B, era atteso soprattutto per il ritorno dei grandi ex Lino Gomes e Bruno Mastrogiacomo da avversari, ma accolti con affetto dalla tifoseria e dalla Dirigenza valdostane, che hanno consegnato loro una maglietta celebrativa a inizio gara.
La sorpresa più grande, tuttavia, è stato l´impressionante numero di tifosi giunti in pullmann e in auto da Carmagnola per sostenere la squadra del cuore. Di fatto, quasi la metà degli spalti si è colorata di giallonero, lasciando sbalorditi i locali: all´ingresso in campo è stato un tripudio di sciarpe sventolanti al rullo dei tamburi e allo squillare delle trombette, alle quali rispondevano con simpatica rivalità quelle avversarie.
La partita, comunque, è stata all´altezza di un simile pubblico da Champions League, sia a livello tecnico sia emozionale: vantaggio dell´Aosta dopo un minuto di gioco con Ruiz Fernàndez; pareggio di Zanella (il migliore in campo) al , seguito da un nuovo vantaggio dei padroni di casa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Ancora Zanella firmava il 2-2 con il quale si chiudeva una prima frazione caratterizzata dalla perdita di un giocatore per parte, uno per infortunio nell´Aosta, l´altro per espulsione (doppio giallo) nella CLD: è il neoacquisto Thiago Resner, che dovrà scontare un turno di squalifica e salterà dunque l´impegnativa trasferta di Pesaro.
Nonostante l´inferiorità numerica, protrattasi anche nei primi due minuti della ripresa, la CLD giocava meglio degli avversari e trovava un meritato vantaggio con Rafa Gil, bravo a spingere in rete una palla scagliata in porta da un incontenibile Zanella.
Merito dell´Aosta averci creduto fino alla fine e aver trovato il definitivo 3-3 con Rosa dopo una manciata di secondi dall´inserimento del portiere di movimento (Barcellos).
Poi finale thrilling: il portiere Gozi perdeva palla a centrocampo e Adrian Oanea la mandava in porta forse mezzo secondo dopo il fischio di un´impercettibile sirena. I tifosi gridavano al goal, ma gli arbitri non convalidavano la rete. Finiva così in parità, con il rammarico di non aver portato a casa l´intera posta.
"Voglio ringraziare le due tifoserie che oggi mi hanno fatto vivere una giornata emozionante e indimenticabile", ha dichiarato Lino Gomes a fine gara. "Quella del Carmagnola per averci sostenuto in tantissimi in trasferta riempiendo il palazzetto; quella dell´Aosta per l´accoglienza e la sua Dirigenza per il regalo che mi ha consegnato. In questo sport la vittoria è importante, ma l´affetto che ho ricevuto oggi vale per me più di un campionato".

Giuseppe Caiazza
(Addetto Stampa CLD Carmagnola)

Tabellino:
AOSTA: Gozi, Barcellos, Turelo, Birochi, Ruiz Fernàndez, Faustinelli, Lucianaz, Djurdjevic, De Lima, Rosa, Iurmanò, Gullone. All. Fea.
CLD: Mastrogiacomo, Silvestri, Giuliano, Siviero, Resner, Zanella, Oanea, Gil, Tipau, Lentini, Borsello. All. Gomes.
Reti: Ruiz Fernàndez (1´), Zanella (5´, 13´), Turelo (6´), Gil (31´), Rosa (17´).
Ammoniti: Turelo, Lucianaz (A), Gil (C).
Espulso: Thiago Resner (doppia ammonizione).
Palazzetto: Centro Sportivo Montfleuri (Aosta)
Arbitri: Balli (Prato), Maggiore (Bologna). CRONO: Iacovelli (Chivasso).

#Social

[icona ] [icona ] [icona ] [icona ]

Partner

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Statistiche

totale visite
295105

sei il visitatore numero
53434

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account