11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Serie B

La CLD dà spettacolo e per un tempo schiaccia il Cagliari

21-12-2013 20:05 - Serie B
Thiago Resner
Finisce in parità, ma i nuovi innesti hanno già entusiasmato i tifosi

In attesa del derby contro l´Aosta che chiuderà l´andata, si è disputata in un Palasport di Caramagna da tutto esaurito una partita che alla vigilia si preannunciava molto dura, sia per l´altissimo livello tecnico e fisico degli avversari sia per i dubbi sull´inserimento in extremis di due nuovi innesti italo-brasiliani, ossia Ninho Pelentir (classe ´82) e Thiago Resner (´89), per colmare le cessioni di Daniel Pizzo e Diguinho, approdato al Manfredonia e già in campo con i pugliesi nella vittoria odierna sul Giovinazzo. Bravo mister Lino Gomes, oggi fermo in panchina, a studiare gli avversari e ad amalgamare il gruppo in tempi record. Risultato finale: un primo tempo dominato dai gialloneri, scesi in campo con Mastrogiacomo, Giuliano (cap.), Zanella, Thiago Resner, Gil. Fin dai primi minuti si è visto un miglioramento collettivo, con Zanella a pungere in avanti, Resner a dare fisicità e a dettare i tempi, Gil attento anche in fase di copertura e i capitani Giuliano e Mastrogiacomo a proteggere la porta. Utile il contributo fornito poi da Oanea e dal neo-acquisto Ninho Pelentir, possente universale con il vizio del goal, ex Odissea 2000 Rossano (serie A2). Dopo nove minuti dal fischio d´inizio, il solito Zanella porta in vantaggio la propria squadra, ma l´occasione per chiudere la prima frazione con un prezioso doppio vantaggio si presenta sul piedone di Gil Martinez dal dischetto del rigore: miracolo del portiere sardo che neutralizza il penalty e palla che va a sbattere violentemente contro la parte bassa della traversa. Nella ripresa gli ospiti approfittano di un fisiologico calo fisico avversario e pareggiano i conti al termine di alcuni minuti di buon possesso del gioco, fino a quando Ricky Zanella trafigge Murru per la seconda volta a due minuti e mezzo dalla sirena. Sembra fatta, ma Cavalli al 18´ riacciuffa il pari. Applausi meritati per tutti a fine gara e nessun rimpianto per il risultato: la squadra ha dimostrato di essere forte e competitiva e la classifica si commenterà ad aprile.

Giuseppe Caiazza
(Addetto Stampa CLD Carmagnola)

Tabellino:
CLD CARMAGNOLA-CAGLIARI 2-2 (1-0 p.t.)
CLD CARMAGNOLA: Mastrogiacomo, Giuliano, Lisa, Pelentir, Siviero, Zanella, Oanea, Silvestri, Resner, Gil, Lentini, Borsello. All. Gomes.
CAGLIARI: Murru, Mura, Serginho, Sanna, Alan, Despotovic, Barbarossa, Cavalli, Lanziotti, Ruggiu, Piaz, Acquas. All. Podda.
MARCATORI: 8´56´´ p.t. Zanella (CAR), 9´45´´ Despotovic (CAG), 17´34´´ Zanella (CAR), 18´11´´ Cavalli (CAG).
ARBITRI: Donato Lazzizzera (Sesto San Giovanni), Pierluigi Bedendo (Rovigo). CRONO: Chiara Perona (Biella).


#Social

[icona ] [icona ] [icona ] [icona ]

Partner

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Statistiche

totale visite
295888

sei il visitatore numero
53440

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account