10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Serie B

Caddeo lancia la sfida: «Il Prato? Un´ottima squadra»

23-11-2012 00:00 - Serie B
Fabrizio Caddeo
Il Cld capolista va a fare visita ad un insidioso Prato nella settima giornata di campionato, in programma sabato 24 novembre, con calcio di inizio alle ore 16. Ci racconta l´attesa uno dei giocatori più in forma del momento, Fabrizio Caddeo, devastante anche la scorsa stagione, fermato poi da un fastidioso infortunio, tornato ora già ad alti livelli.

Fabrizio, come sta la squadra dopo questa breve sosta del campionato?
«Direi che il gruppo è in forma e si è allenato bene in settimana. Qualche acciaccato c´è, ma è normale, non si tratta però di problemi allarmanti».

Ci sono insidie in questa trasferta a Prato e rischi di cali di concentrazione?
«Il pericolo maggiore è il loro campo, un 40x20 a cui non siamo abituati. Ci siamo allenati apposta in un altro campo per cercare di trovare soluzioni idonee, sia in fase di possesso che in fase difensiva, per poter sfruttare proprio il campo grande del Prato. Non credo ci saranno cali di concentrazione, invece, perché la partita è stata preparata bene come al solito: ovvio poi che i toscani sono una squadra con qualità, dunque può arrivare qualsiasi risultato».

Quali sono i giocatori che ti stanno piacendo di più finora?
«Più che singoli giocatori mi sta piacendo il modo in cui tutti affrontiamo gli allenamenti e le partite, l´intensità e la voglia che mettiamo in campo. Se devo fare proprio dei nomi ti dico Giuliano e Mastrogiacomo: il primo è cresciuto tanto dall´anno scorso, ha più fiducia in se stesso ed inizia a prendersi responsabilità in campo; il secondo è un portiere davvero incredibile, fortissimo fra i pali e con ottimi piedi... poi, data l´età di entrambi, possono solo migliorare».

Gli obiettivi stagionali sono cambiati dopo questo esordio con 6 vittorie?
«Credo non siano cambiati, ma almeno per me non lo sono. Dopo sei giornate siamo là in alto, è vero, ma nelle prossime tre gare abbiamo altrettanti scontri diretti in cui può succedere di tutto. Inoltre non credo ci sia una squadra ammazza-campionato in questo girone: noi per ora siamo i più costanti, ma alcune partite sono state molto equilibrate, dunque, per quanto mi riguarda, dobbiamo solo pensare a lavorare e alla fine del girone di andata inizieremo a fare i conti».

Ufficio Stampa Cld Carmagnola

#Social

[icona ] [icona ] [icona ] [icona ]

Partner

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Statistiche

totale visite
295725

sei il visitatore numero
53439

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account